Piani di Zona 2021-2023

In questi giorni abbiamo inviato agli Ambiti Territoriali della Provincia di Bergamo il nostro contributo alla definizione dei Piani di Zona per il triennio 2021-2023, confermando la nostra disponibilità alla partecipazione ai processi di programmazione locale.

Il triennio appena iniziato si apre in uno scenario di emergenza sanitaria, che impatterà fortemente sulle comunità locali e sulle persone più fragili, non solo con le conseguenze dirette del VIRUS SARS COVID 19, ma più in generale sulla “Salute” intesa come equilibrio psico psicofisico di tutta la popolazione e in particolare di chi è in condizione di vulnerabilità.

In questi primi mesi del 2021, attraverso il nostro lavoro, sia all’interno del servizio, sia nelle attività di territorio, abbiamo già rilevato i primi segnali di questa situazione.

Al contempo nei prossimi mesi:

  • si concretizzeranno i quadri organizzativi determinati dalla revisione della normativa regionale inerente al servizio sanitario e dal PNRR;
  • prenderà forma la revisione specifica degli interventi sulla Dipendenze patologiche, prevista nella L.R. 23/2020, che chiama i territori ad una partecipazione ancora più proattiva alle azioni di contrasto ai consumi ed alle dipendenze.

In questo quadro, confermiamo la nostra volontà ad essere parte attiva nei processi territoriali, confermando la nostra disponibilità a partecipare non solo alle attività di cura, ma anche a tutte le attività che coinvolgano e attivino processi culturali, preventivi e proattivi all’interno delle comunità locali.

Leggi il documento

Follow me!

Articolo precedente

FORMAZIONE: Amministratori di Sostegno

Articolo successivo

Sovraindebitamento e gioco d’azzardo